Qualche consiglio per la Betfair World Cup

Parliamo con Mirko Trasciatti riguardo alla Betfair World CUP che sta per cominciare


Ciao Mirko, Lunedì prossimo comincia la fase di selezione italiana del torneo Betfair.
Cosa ti senti di dire ai nostri  Fublers?

Stiamo per entrare nel vivo della World Cup! Fra pochi giorni le squadre potranno cominciare a sfidarsi e raccogliere punti utili per entrare in graduatoria nella propria area.
I centralini sono caldi e lo Zio Supporto ha un gran da fare per dare spiegazioni e suggerimenti!

Perché è stata creata questa fase di selezione?
La fase di selezione è una fase preliminare che nasce per permettere a chiunque di partecipare al torneo. Da Milano a Palermo tutti possono strappare il biglietto per la finale, prima regionale e poi nazionale.
C’è tempo fino al 24 Aprile per iscriversi e partecipare al torneo, ma vi conviene muovervi subito per cominciare a piazzare in giro il maggior numero di sfide possibili.
Sono già un centinaio infatti le squadre che stanno organizzando il proprio calendario di partite!

Che succederà quindi in questo mese di selezione?
E’ tutto molto semplice ed in pieno stile Fubles: si trova un campo libero e si propone la sfida alle altre squadre della vostra zona!
Il tutto per raccogliere quanti più punti possibili entro il 24 Aprile.

E poi? Chi andrà alle finali regionali?
Abbiamo scelto un sistema di punteggio che premia non solo i club più forti ma anche i più attivi.
Prendete le 50 squadre che hanno affrontato il maggior numero di oppositori e mettetele in ordine di Blasone. Allo scadere del 24 Aprile i Patron delle prime 8 squadre in graduatoria verranno chiamati a stilare la lista definitiva delle rose che parteciperanno alla finale regionale.
Cos’è il blasone? E’ la somma di tutti i punti in palio delle partite che vincete con il vostro club.

Cosa consigli ai ragazzi in aree con ancora poche squadre?!
Non vi scoraggiate … anzi! Ora avete un ottimo motivo per coinvolgere i vostri amici ancora non iscritti a Fubles: con un paio di quadrangolari potreste lo stesso accedere alla finale!
Prendete ad esempio Catanzaro. In poche settimane, grazie alla straordinaria spinta di Mirko e Dario, stiamo assistendo ad una piccola rivoluzione: centinaia di iscritti e decine di squadre che hanno già cominciato a sfidarsi in vista del torneo.
Attenzione voi altri laggiù … Catanzaro potrebbe soffiarvi la finale!

Le 2 finaliste di ogni tappa regionale andranno a giocare le finali nazionali giusto?
Non è scritto nel regolamento?! 🙂
E’ proprio così: ben due squadre potranno recarsi sulla riviera romagnola e giocarsi il biglietto per Manchester.

Ma il trasferimento per raggiungere le fasi nazionali è offerto da Betfair?
Certo! Betfair offre un rimborso di 150 € sul costo che le squadre sostengono per recarsi a Cervia.

E poi … veramente si va all’Old Trafford?
L’opportunità è straordinaria! Persino noi abbiamo fatto fatica a crederci quando Betfair ce lo ha proposto.
Eppoooi non si tratta del solito viaggio o premio … non dimentichiamo che Betfair è partner del Manchester United e vuole che andiamo a fare la nostra bella figura e magari vincere la finale mondiale!
Per questo mette anche a disposizione la nuovissima divisa della nazionale italiana (ma l’avete vista? E’ veramente carina!) ed una giornata di preparazione a Carrington, il centro di allenamento del Manchester.

Lasciaci con 1 augurio
Spero che tutti i nostri utenti colgano al volo questa opportunità ed inizino ad organizzare numerose sfide in questo mese.
Le sfide a cui sto partecipando in questi giorni stanno toccando dei livelli di agonismo e di coinvolgimento sempre più alti. Sfide animate, intense ma piene di sportività e correttezza com’è sempre stato nello spirito di Fubles!

Per noi … è davvero una grande soddisfazione.


Advertisements