E allora … RANGO!

Oltre alle pagelle, oltre alla credibilità, con la nuova versione abbiamo introdotto il nuovo sistema di valutazione che rivoluzionerà Fubles rendendolo ancora più affidabile nelle valutazioni dei giocatori: il RANGO

rango

COS’E’ CHE NON VA NELLE CLASSICHE PAGELLE
Il livello, calcolato in base alla media dei voti ricevuti, è imperfetto e in taluni raccoglie non poche critiche. Fra queste:

– Il fatto che il voto possa essere usato in modo soggettivo
(per amicizia o come ritorsione)
– Il fatto che l’esito della partita possa non incidere sul voto (Capita di vincere ed avere voti peggiori della squadra avversaria)
– Il fatto che il voto medio si solidifichi nel tempo e sia difficilmente “aggiustabile”

Per questo abbiamo pensato di introdurre il Rango, un diverso sistema di valutazione che ci appassioni ma soprattutto che incentivi comportamenti secondo noi virtuosi per Fubles. Fra questi:

– Aumentare la voglia e le possibilità di giocare di più e più spesso
– Indurre le squadre a formarsi in modo equilibrato
– Stimolare la voglia di portare a casa il risultato
– Accrescere l’agonismo e la voglia di fare squadra senza esagerare

Il sistema a cui abbiamo pensato si ispira all’Elo Rating che nasce inizialmente per gli scacchi ma viene applicato con successo in altri ambiti come i giochi di ruolo o i videogiochi. Negli scacchi, come in molti altri sport individuali, non esiste l’opportunità o il tempo materiale per potersi affrontare tutti quanti.

L’Elo è lo strumento ormai riconosciuto per classificare gli scacchisti e permettere loro di confrontarsi a distanza di spazio e tempo. Per fare un esempio, il punteggio ELO (FIDE) piu’ alto della storia è stato 2851, detenuto da Garry Kasparov nelle classifiche del luglio 1999 e del gennaio 2000. Superare oggi quel punteggio significa superare un campione della storia.

CHE COS’E’ IL RANGO?
Immaginate un valore numerico, un punteggio, che indichi il livello di un giocatore. Un punteggio con il quale ci si possa confrontare anche a distanza, anche senza essersi mai affrontati. Chiamiamo “Rango” questo punteggio.
Il rango non può essere misurato in maniera assoluta, non può essere indicato da se’ stessi o da un osservatore esterno. Il Rango si forma solo in relazione al rango degli avversari e può solo essere dedotto dagli esiti delle partite disputate.

COME FUNZIONA?
A differenza dei sistemi Elo tradizionali Fubles considera sia i giocatori sia le squadre. Ogni squadra ha un Rango medio che dipende dalla media dei Ranghi dei giocatori che la compongono partita per partita. L’aggiustamento del Rango viene quindi calcolato sulle squadre e poi ripartito sui giocatori in proporzione al merito (il voto).

Un giocatore che non ha mai giocato ha un rango di partenza pari a quello medio (1500)  e si  aggiusterà’ verso l’alto o verso il basso a seconda del rango delle persone che affronta, del risultato che ottiene come squadra e del voto che riceve come singolo.

Per i dettagli più tecnici, rimandiamo ad un post ancora più “tecnico”.
Una cosa è certa, stiamo testando l’algoritmo da diversi mesi e funziona … quindi cari Fubles, da oggi non si scherza più con i voti!

QUAL E’ IL TUO RANGO?!

Annunci